Vincono i più forti

Ha resistito un tempo (16-14) il CM Plast C.U.S. Venezia sul campo del S.Vito Marano, vicecapolista in serie B; il risultato finale (36-24) testimonia la differenza di valori, fatta soprattutto di esperienza e maturità fisica. La squadra di mister Morandin ha provato a contrastare la superiorità vicentina, ma lo sforzo prodotto nei primi 30’ è stato pagato nella ripresa. La pallamano è sport dove, nell’arco dei 60’, non sono facili le sorprese anche se, all’andata, i biancogranata sfiorarono l’impresa; stavolta, però, il fattore campo ha fatto la differenza...

Leggi

In serie B, trasferta vicentina per il CM Plast CUS Venezia

Trasferta difficile, sabato 6 Aprile, per il CM Plast C.U.S. Venezia nel campionato di pallamano serie B maschile: la squadra allenata da Claudio Morandin sarà di scena, infatti, sul campo vicentino del S.Vito Marano, secondo in classifica e determinato a non perdere terreno sulla capolista Algund. I biancogranata arrivano dalla perentoria vittoria in trasferta contro i veronesi del Dossobuono, ma questa volta sarà tutta un’altra musica. Vero è che i lagunari sanno offrire le prestazioni migliori contro i più forti e quindi il pronostico non appare chiuso, anche perché all’andata il S. Vito Marano fu costretto a lungo ad inseguire i cussini..

Domenica pomeriggio (ore 16.30) saranno di scena, invece, gli Under 17 del Serenissima Svago C.U.S...

Leggi

Vince la serie B, ma l’impresa è della banda Varponi: per il quarto anno è alle finali regionali

Questa settimana, il posto d’onore in casa C.U.S. Venezia va agli Under 15 “Optimo Consilio”che, vincendo 31-29 ad Oderzo, hanno staccato il pass per la final four del 28 Aprile a Paese dove, in semifinale, affronteranno i vicentini del Torri in quella che, salvo sorprese, sarà la vera finale per il titolo veneto. La risicata vittoria in terra trevigiana non deve trarre in inganno, perché i lagunari hanno dimostrato netta superiorità ogni qual volta abbiano deciso di pigiare il piede sull’acceleratore salvo poi rallentare (11-5, poi primo tempo: 17-15; quindi, 27-19 fino al 31-29 finale)    complici gli avvicendamenti saggiamente operati da mister Varponi...

Leggi