Sabato amaro per il CUS Venezia, ma resta la fiducia

Privato dell’esperienza di Ervigi, bloccato da un intoppo burocratico, il giovane CM Plast C.U.S. Venezia non è riuscito a salutare con una vittoria il ritorno della serie B sul parquet di casa: è durata un tempo (11-15) la resistenza  ad un Algund più strutturato, forte di giocatori con esperienza nelle serie maggiori. Nella ripresa ci sono voluti oltre 9 minuti, perché i biancogranata trovassero la via del goal e c’è voluto l’ingresso del “baby” Zanon per vivacizzare un attacco in evidente difficoltà di fronte alla fisicità avversaria, complice un arbitraggio, in alcuni frangenti, troppo “morbido”.  Il 22-32 finale rispecchia i  valori in campo per un CM Plast C.U.S. Venezia  alla ricerca di una propria fisionomia e con l’obbiettivo di fare esperienza...

Leggi

Dopo 4 anni sabato torna la serie B al Palacus

Si preannuncia un sabato speciale per la Pallamano C.U.S. Venezia Handball che, dopo 4 anni, ripresenta una prima squadra, targata ora CM Plast, sul parquet di casa.
“Sono stati anni impegnati a ricostruire una solida realtà societaria a partire da un settore giovanile, ricco di soddisfazioni ed ora possiamo ripresentarci davanti al nostro pubblico per riprendere il ruolo, che 40 anni di attività ci riconoscono – commenta il dirigente responsabile ed allenatore, Claudio Morandin – L’esordio casalingo sarà comunque una festa.”
Sconfitti di misura nella prima di campionato a Padova, i biancogranata affronteranno (PalaCus, ore 20...

Leggi

Cinque cussini alla selezione d’area

Fermo il campionato Under 15 sono 5 i giovani della Pallamano C.U.S. Venezia Handball, nati nel 2004, convocati domenica 28 Ottobre ad Oderzo per la selezione dell’area Veneto-Friuli. Assieme al portiere Lorenzo Rossi ed al terzino, Marco Zanon, già nel giro della rappresentativa Under 17, ci saranno gli esordienti Francesco Bergamasco (pivot), Lapo Guerra (ala sinistra) ed Ernesto Rubin De Cervin (ala sinistra).

Ad accompagnarli sarà l’allenatore, Sebastiano Varponi: “E’ la conferma del potenziale della nostra squadra, considerata anche l’indisponibilità di altri due giocatori a poter partecipare alla selezione. La soddisfazione, inoltre, è vedere che, dietro a questi giocatori, ne stanno già maturando altri, più giovani...

Leggi